Campionato Italiano Cadetti e Giovani

Sostieni i nostri atleti con il 5×1000

Il nostro super campione Davide Di Veroli si aggiudica tre titoli italiani

Alice Tiso medaglia di bronzo nella spada cadetti

VERONA – Nel fine settimana presso l’AGSM Forum di Verona si sono svolti i Campionati Italiani Cadetti e Giovani 2018.

Davide Di Veroli  si aggiudica tre titoli italiani.

Nel fioretto maschile Cadetti  l’atleta bi-arma, già campione del Mondo di spada maschile Cadetti, ha superato nella fase conclusiva della gara i due portacolori del Circolo Scherma Montebelluna: dapprima in semifinale Tommaso Lorenzon per 15-6 e poi, in finale, col punteggio di 15-8, Filippo Quagliotto. Quest’ultimo in semifinale aveva vinto il match contro Alessio Di Tommaso del Club Scherma Pisa Antonio Di Ciolo per 15-8.

Ottima prova anche per Damiano Di Veroli 11° e Andrea Alno 33°.

Nella spada maschile Cadetti il nostro atleta, dopo il titolo di categoria nel fioretto maschile, mette in bacheca anche il tricolore nell’arma non convenzionale. L’assalto finale lo ha visto fermare per 15-13 il portacolori del Circolo Scherma Giuseppe Delfino di Ivrea, Giorgio Guerriero. In semifinale, invece, Davide Di Veroli ha fermato Simone Mencarelli dell’Isef “Eugenio Meda” di Torino col punteggio di 15-11, mentre Giorgio Guerriero ha piazzato la stoccata del 15-14 contro Luca Tommaso Longo delle Fiamme Oro. Damiano Di Veroli di piazza al 26° posto.

Nella spada maschile under20 Davide è salito sul gradino più alto del podio sconfiggendo in finale Simone Mencarelli dell’Isef Eugenio Meda Torino, col punteggio di 15-9. In semifinale  aveva avuto la meglio per 15-12 sull’altro portacolori dell’Isef Torino, Giacomo Paolini, mentre Simone Mencarelli si era aggiudicato il match contro Giacomo Gazzaniga della Scherma Bergamo col punteggio di 15-12.

Nella gara fioretto maschile under 20 Damiano Di Veroli si ferma al 26° posto.

Nella spada femminile Cadetti  grande impresa per Alice Tiso che conquista un eccellente terzo posto.

Nella gara spada femminile Giovani Alice si piazza al 25° posto.

Sostieni i nostri atleti con il 5×1000

Leave a comment

Your email address will not be published.

*